News cronaca Enna

News cronaca Enna

#cronaca #Enna

Italpress
Sorsi di benessere – L’infuso a base di yerba mate

Sorsi di benessere – L’infuso a base di yerba mate

The post Sorsi di benessere – L’infuso a base di yerba mate appeared first on vivienna.it.

Data articolo: Sun, 16 Jun 2024 07:00:00 +0000
Italpress
Dortmund colorata di rosso, più albanesi che italiani

Dortmund colorata di rosso, più albanesi che italiani

The post Dortmund colorata di rosso, più albanesi che italiani appeared first on vivienna.it.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 17:15:09 +0000
Italpress
Tax credit cinema, Azzollini “Non penalizzare medie e piccole imprese”

Tax credit cinema, Azzollini “Non penalizzare medie e piccole imprese”

The post Tax credit cinema, Azzollini “Non penalizzare medie e piccole imprese” appeared first on vivienna.it.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 16:58:43 +0000
Italpress
G7, Meloni “Rafforzato il sostegno all’Ucraina, non era scontato”

G7, Meloni “Rafforzato il sostegno all’Ucraina, non era scontato”

The post G7, Meloni “Rafforzato il sostegno all’Ucraina, non era scontato” appeared first on vivienna.it.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 15:06:34 +0000
Italpress
Italia, e adesso giù la maschera

Italia, e adesso giù la maschera

The post Italia, e adesso giù la maschera appeared first on vivienna.it.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 14:34:47 +0000
Italpress
Da Certaldo agli Europei, Spalletti condottiero azzurro

Da Certaldo agli Europei, Spalletti condottiero azzurro

The post Da Certaldo agli Europei, Spalletti condottiero azzurro appeared first on vivienna.it.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 14:34:39 +0000
Italpress
Italia-Albania, gli inviati “Obbligatorio vincere”

Italia-Albania, gli inviati “Obbligatorio vincere”

The post Italia-Albania, gli inviati “Obbligatorio vincere” appeared first on vivienna.it.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 14:34:31 +0000
Italpress
Solidità italiana e un ct brasiliano, Albania pronta al debutto

Solidità italiana e un ct brasiliano, Albania pronta al debutto

The post Solidità italiana e un ct brasiliano, Albania pronta al debutto appeared first on vivienna.it.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 14:34:23 +0000
Italpress
Gli exit poll snobbano l’Italia: meglio così

Gli exit poll snobbano l’Italia: meglio così

The post Gli exit poll snobbano l’Italia: meglio così appeared first on vivienna.it.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 14:34:12 +0000
Italpress
Le 26 figurine del ct azzurro per difendere il titolo europeo

Le 26 figurine del ct azzurro per difendere il titolo europeo

The post Le 26 figurine del ct azzurro per difendere il titolo europeo appeared first on vivienna.it.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 14:34:03 +0000
Comunicati Stampa
“Il futuro ” è ” se ” è sostenibile “.

Si parlerà di Clima Ambiente e Salute – Venerdì 21 Giugno ore 18 Hotel Garden .

A portare i saluti della Democrazia Cristiana del territorio di Enna, sarà il segretario provinciale Nello Rampulla ai quali seguiranno quelli di Mario Zappia – commissario straordinario ASP di Enna – ai quali seguiranno i lavori su un tema attuale e interessante quale quello del clima , dell’ambiente e della salute . Introdurrà i lavori Caterina Seminara – responsabile provinciale del Dipartimento Maxi Emergenze Sicilia della DC . A moderare è stato chiamato Maurizio Di Piazza , membro del Comitato Scientifico del CEMEC ( Centro Europeo di medicina delle catastrofi) della Repubblica di San Marino e responsabile regionale Maxi Emergenze Sicilia della DC. Gli interventi saranno quelli di Maria Fascetto Sivillo , ispettore e referente regionale per la sicurezza chimica presso il Ministero della Salute. Enrico Croce del dipartimento Arpa di Enna , Carlo Santangelo – specialista oncologo dirigente medico e del senatore Domenico Scilipoti Isgrò – Specialista Ostetricia e Ginecologia nonchè responsabile nazionale del dipartimento sanità della DC. Al convengo sarà presente il segretario nazionale della Democrazia Cristiana Totò Cuffaro che chiuderà i lavori.


Ufficio Stampa della Dc Prov.di Enna

The post “Il futuro ” è ” se ” è sostenibile “. appeared first on vivienna.it.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 14:29:37 +0000
Comunicati Stampa
Corra la voce: laboratori, presentazioni di libri e spettacoli

Successo per il doppio incontro ‘L’amore ai tempi della Carestia’ con i discendenti del poeta Domenico Tempio intervistati da Giuseppe Lazzaro Danzuso. Quest’ultimo ha dialogato poi con Dora Marchese del proprio libro ‘Gran Circo Catania’ e Margherita Guglielmino e Giuseppe Pennisi della Carthago edizioni hanno annunciato una nuova edizione dell’opera. Gli incontri culturali della rassegna, prodotta da Buongiorno Sicilia e finanziata nell’ambito di Palcoscenico Catania 2024 dal Comune di Catania e dal Ministero della Cultura, proseguiranno il 20 giugno con la presentazione del libro di Angelo D’Agosta e lo spettacolo ‘Mi chiamo Iqbal Masih e sono un bambino’. Poi a fine giugno e nei primi di luglio, altri due spettacoli.

Laboratori, presentazioni di libri e spettacoli per Corra la voce, rassegna, prodotta da Buongiorno Sicilia e finanziata nell’ambito di Palcoscenico Catania 2024 dal Comune e dal Ministero della Cultura.

Molto apprezzato, nell’auditorium di via Zurria martedì e mercoledì, il doppio incontro L’amore ai tempi della Carestia con i discendenti di Domenico Tempio intervistati da Giuseppe Lazzaro Danzuso. Nel corso dei due appuntamenti, oltre a Antonio Domenico Tempio, ricercatore dell’Università di Catania che ha parlato del poeta bollato come pornografo ma che era ben altro, sono intervenuti anche la scrittrice Gloriana Orlando, il regista di Miciu e Cirano sulla luna ossia Angelo D’Agosta, e Giacomo Seminara, che realizzerà un podcast sull’incontro.

L’Amore ai tempi della carestia è stato il secondo appuntamento laboratoriale di Corra la voce. Il primo, dedicato al teatro civile si è svolto, sempre in via Zurria, il 3 e 4 giugno ed è stato tenuto da D’Agosta, considerato uno specialista dell’argomento.

Giovedì scorso, poi Dora Marchese, docente e saggista, ha dialogato nelle Terme della Rotonda con Lazzaro Danzuso parlando del libro di quest’ultimo Gran Circo Catania, uscito nel 2014. All’incontro erano presenti Margherita Guglielmino e Giuseppe Pennisi della Carthago che hanno annunciato una nuova edizione dell’opera. Gran Circo Catania rinascerà in autunno con nuovi inserimenti e un format studiato per gli allievi delle scuole, ai quali sarà dedicato per promuovere, come sottolineato dagli editori, una nuova conoscenza della Lingua e della Cultura siciliana.

Presenti all’incontro, tra gli altri, la presidente dell’Archeoclub di Catania Giusi Liuzzo, Maria Antonietta Raciti, vicepresidente della Società Dante Alighieri, e la regista teatrale Cinzia Caminiti Nicotra, che diresse nel 2015 ‘Ntonia e Pasqualinu, tratto da Gran Circo Catania.

Gli incontri culturali della rassegna proseguiranno il 20 giugno con la presentazione del libro di Angelo D’Agosta sul Teatro Civile e lo spettacolo Mi chiamo Iqbal Masih e sono un bambino, dedicato allo straordinario ragazzino pakistano che, con il suo impegno, ha contribuito a rendere il mondo un posto migliore.

Corra la voce – nata con l’intento di promuovere una drammaturgia contemporanea di forte impegno e legata alle tradizioni – prevede poi altri due spettacoli: in via Zurria il 27 e 28 giugno alle 21 la novità Miciu e Cirano sulla luna, diretto e interpretato da D’Agosta con Andrea Balsamo, attrezzi di scena e costumi di Menonèmo e regista assistente Agnese Failla.

A chiudere la rassegna, il 5 luglio alle 21 nelle Terme della Rotonda, sarà infine Al di là del mare, diretto da Giovanni Anfuso e interpretato da Liliana Randi, con elementi scenici di Alessandro Chiti, musiche di Nello Toscano e consulenza per i costumi di Riccardo Cappello.

Tutti gli spettacoli della rassegna sono gratuiti a eccezione di Miciu e Cirano sulla luna, offerto al prezzo simbolico di dieci euro.

 

The post Corra la voce: laboratori, presentazioni di libri e spettacoli appeared first on vivienna.it.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 14:14:47 +0000
castello di lombardia
Lavori al Castello, sit in del Pd, “va tutelato”

Il Pd ha organizzato nella giornata di martedì 18 giugno alle 19 un sit in davanti al Castello di Lombardia. “E’ uno degli edifici più importanti e belli della nostra città. Noi tutti abbiamo l’obbligo di curarlo, proteggerlo e valorizzarlo. Un bene comune che chiama tutti noi all’impegno ed alla mobilitazione” si legge nella nota del Partito democratico che mostra delle perplessità sui lavori di riqualificazione del maniero al centro di una aspra polemica.

Il dibattito sui lavori

Il dibattito è sorto a seguito della scoperta di un muro in cemento armato che ha sollevato molta indignazione, al punto che il presidente del Consiglio, Paolo Gargaglione ha chiesto un dibattito tra le forze politiche della città.

Le parole del soprintendente

Il soprintendente, Angelo Di Franco, in una dichiarazione rilasciata a ViviEnna, ha mostrato i suoi dubbi sugli interventi, spiegando che non vi sarebbe una perfetta armonia tra il progetto ed i lavori.

La replica dei tecnici

Una presa di posizione che non è passata inosservata, infatti, sia il direttore dei lavori sia il Rup hanno, invece, affermato di avere in mano tutte le carte in regola e che la stessa Soprintendenza non ha presentato alcun rilievo.

The post Lavori al Castello, sit in del Pd, “va tutelato” appeared first on vivienna.it.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 14:13:26 +0000
Piazza Armerina
Parco archeologico, Pd “direttore è agronomo, accade solo in Sicilia”

“Un agronomo nominato direttore del Parco archeologico di Morgantina e Villa Romana del Casale! Certe cose possono succedere solo in Sicilia”.

La scelta sull’agronomo Nicotra

E’ il commento del parlamentare regionale del Pd, Fabio Venezia in merito alla nomina di Carmelo Nicotra, 64 anni, originario di Caltagirone, avvenuta per mano dell’assessore regionale ai Beni culturali, Francesco Paolo Scarpinato. Il neo direttore si è laureato nel 1986 all’Università di Catania, in Scienze Agrarie, conseguendo anche quella in Scienze Agrarie Tropicali e Subtropicali a Ragusa nel 2002. Dal 1987 è abilitato alla professione di agronomo.

Venezia, “avevamo chiesto un profilo tecnico”

“A distanza di quattro mesi – ha detto il deputato regionale del Pd – dal pensionamento del vecchio direttore avevamo chiesto, attraverso un’interrogazione parlamentare, di procedere urgentemente alla nomina del nuovo scegliendo un profilo idoneo all’importanza e al prestigio del Parco che è anche un sito UNESCO. Prendiamo atto che per l’ennesima volta a prevalere sono state logiche di lottizzazione politica e non scelte di ampio respiro e di competenza. L’ennesima mortificazione per la Sicilia e per il suo straordinario patrimonio culturale”

The post Parco archeologico, Pd “direttore è agronomo, accade solo in Sicilia” appeared first on vivienna.it.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 13:00:47 +0000
rissa
Movida con maxi rissa, avviso conclusioni indagini per 3

Gli agenti del commissariato di polizia di Piazza Armerina hanno eseguito gli avvisi di conclusione indagini nei confronti di tre giovani 18enni coinvolti, un anno fa, in una maxi rissa scoppiata a Piazza Armerina.

Feriti in ospedale

Gli indagati, che all’epoca dei fatti, erano minorenni, avrebbero preso parte ad una violentissima zuffa insieme ad altre 10 persone, alcune delle quali furono costrette a fare ricorso alle cure dei medici del Pronto soccorso.

Il violento scontro

C’era chi ha rimediato lesioni al viso, altri alle gambe ed alle braccia, come emerso nel corso degli accertamenti medici. A quanto pare, vi sarebbe stato uno scontro tra due fazioni di giovani ma a surriscaldare gli animi potrebbe essere stato l’uso di qualche sostanza stupefacente o alcolica. Si tratta solo di ipotesi

“Giovani molto aggressivi”

“Questi ultimi hanno avuto un ruolo determinante nella vicenda delittuosa, manifestando una notevole carica di aggressività, tanto da cagionare agli antagonisti lesioni e traumi in varie parti del corpo, rendendo necessario il ricorso alle cure del locale pronto soccorso” spiegano dalla polizia, per cui gli indagati si sarebbero segnalati per la loro violenza.

The post Movida con maxi rissa, avviso conclusioni indagini per 3 appeared first on vivienna.it.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 12:47:37 +0000
Italpress
Lollobrigida “Spalletti può portare l’Italia lontano”

Lollobrigida “Spalletti può portare l’Italia lontano”

The post Lollobrigida “Spalletti può portare l’Italia lontano” appeared first on vivienna.it.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 12:16:20 +0000
Enna-Cronaca
Enna, arriva Burrafato, sarà il vice di Pagana

Francesco Burrafato affiancherà Peppe Pagana nel nuovo staff tecnico dell’Enna. Il 23enne tecnico di Nicosia ripeterà così l’esperienza della passata stagione al Rotonda, per volontà dello stesso Pagana che ha riconosciuto così la bontà (e la grande volontà oltre che abnegazione) di Burrafato nel voler continuare il personale percorso di crescita. Così come la scorsa stagione, il classe 2002 ricoprirà il ruolo di Match analyist e vice allenatore.

“Non vedo l’ora di iniziare”

“E non vedo l’ora di iniziare, o meglio, proseguire il lavoro con mister Pagana a cui sarò sempre grato per questa ennesima opportunità – ha detto -. Iniziai con lui a Paternò prima soltanto nel ruolo di match analyist: arrivavo dall’esperienza con la scuola calcio a Nicosia e l’anno di Promozione da vice di Fabio Picone. Poi Paternò e l’esperienza a Rotonda e adesso Enna. Dire di essere entusiasti, forse, è riduttivo ma è così perché lavorare vicino casa nella realtà più prestigiosa della provincia e non soltanto, rappresenterà una emozione grande; poi affiancare mister Pagana sarà ancora più bello perché mi ha dato tanto e spero possa darmi ancora tanto: ho grandi motivazioni nonostante la giovane età e credo si potranno fare grandi cose nella prossima stagione”.

The post Enna, arriva Burrafato, sarà il vice di Pagana appeared first on vivienna.it.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 11:07:42 +0000
Italpress
Turismo Magazine – 15/6/2024


Turismo Magazine – 15/6/2024


The post Turismo Magazine – 15/6/2024
 appeared first on vivienna.it.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 10:00:00 +0000
villetta
Valguarnera, sindaca, “una villetta intitolata a Valenti”

La villetta adiacente alla via XXV Aprile, che si trova nella parte sottostante di un grosso supermercato è stata individuata per l’intitolazione allo scrittore italo- americano Girolamo Valenti, di cui ne
avevamo parlato nei giorni scorsi assieme al compianto sindaco Enzo Sicilia sul nostro giornale “Vivienna”, in un articolo dal titolo “Valguarnera dimentica i suoi figli illustri”.

La comunicazione della sindaca

A darne comunicazione la sindaca Francesca Draià che afferma che nella commissione toponomastica riunitasi qualche giorno fa è stato trattato l’argomento, individuando il sito in oggetto per l’intitolazione a Girolamo Valenti. E non è cosa da poco dopo che se ne parla da quasi vent’anni e dopo le numerose petizioni ed atti di indirizzo da parte di alcuni consiglieri comunali. Chiaramente ha fatto intendere
che questo è il primo step, perché intanto la commissione deve ancora concluder l’iter, poi bisogna procedere con una delibera di Giunta e la contestuale richiesta alla Prefettura per l’autorizzazione.

Il caso Enzo Sicilia

Ma sulla destinazione -fa sapere la sindaca- non dovrebbero esserci dubbi. Si tratta solo di tempi tecnici”. Sulla individuazione del luogo quasi in contemporanea interviene pure il consigliere Angelo Bruno che tiene a far sapere che la proposta della intitolazione della “villetta” a Girolamo Valenti è partita da lui. Abbiamo chiesto alla sindaca se fosse stata individuata pure una via o una piazza per Enzo Sicilia. “Per Enzo Sicilia -ha risposto- c’è una proposta che ancora deve essere votata dal consiglio comunale, per cui se non si esprime prima l’organo consiliare non si può andare avanti”.

La modifica del regolamento

Il sindaco riferisce pure che è sua intenzione modificare il regolamento esistente per le intitolazioni. “In questi anni -conclude- abbiamo provveduto alla intitolazione di piazza Barbarino, della Villa
Falcone- Borsellino, di Villa Lomonaco e proprio ieri del palazzo delle Poste a Sebastiano Grillo e non ci fermeremo.”

The post Valguarnera, sindaca, “una villetta intitolata a Valenti” appeared first on vivienna.it.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 09:29:20 +0000
parco archeologico
Parco archeologico, il nuovo dirigente è l’agronomo Nicotra

Dopo un periodo di commissariamento seguito al pensionamento dell’architetto Liborio Calascibetta, il Parco archeologico di Morgantina e della Villa Romana del Casale avrà il suo direttore. Con decreto del 12
giugno scorso, l’Assessore regionale per i beni culturali, Francesco Paolo Scarpinato, ha infatti nominato il dirigente regionale Carmelo Nicotra che solo tre mesi addietro era stato incaricato della direzione del Parco archeologico di Kamarina e Kava d’Ispica.

Chi è il nuovo dirigente

Carmelo Nicotra, 64 anni, è originario di Caltagirone, agronomo, si è laureato nel 1986 all’Università di Catania, in Scienze Agrarie, conseguendo anche quella in Scienze Agrarie Tropicali e Subtropicali a Ragusa nel 2002. Dal 1987 è abilitato alla professione di agronomo.

Il curriculum

Per sei anni è stato responsabile della Stazione sperimentale consorziale di granicoltura di Caltagirone. E’ stato, tra l’altro, dirigente responsabile della Soat (Sezione Operativa di Assistenza Tecnica) di Caltagirone; commissario del Consorzio di gestione e ripopolamento ittico della fascia costiera ionica; dirigente del Museo della Ceramica di Caltagirone; dirigente della Condotta Agraria di Scordia.

La gestione del Parco

A soli tre mesi da quanto auspicato da questa redazione ( qui ) circa l’esigenza di affidare la gestione del Parco ad un manager e a due mesi dal polverone sollevato dal Corriere della Sera sullo stato di abbandono del bene UNESCO ( qui ), il governo regionale ha deciso di affidare le sorti di tale bene culturale ad un dirigente regionale certamente esperto, ma in scienze agrarie tropicali.

The post Parco archeologico, il nuovo dirigente è l’agronomo Nicotra appeared first on vivienna.it.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 08:53:19 +0000

News cronaca Messina da Messinaoggi.it

News cronaca Messina da Messinaoggi.it

#cronaca #Messinaoggi

noindex
Papa “Non cessiamo di pregare per la pace”

ROMA (ITALPRESS) – “Continuano a giungere notizie dolorose di scontri e massacri compiuti nella parte orientale della Repubblica Democratica del Congo. Rivolgo il mio appello alle Autorità nazionali e alla Comunità internazionale, affinchè si faccia il possibile per la cessazione delle violenze e per la salvaguardia della vita dei civili. Tra le vittime, molti sono […]

The post Papa “Non cessiamo di pregare per la pace” appeared first on Messina Oggi.

Data articolo: Sun, 16 Jun 2024 12:08:05 +0000
noindex
Ucraina, Meloni “Pace non significa resa, l’Italia farà la sua parte”

ROMA (ITALPRESS) – “Pace non significa resa – come sembra suggerire il presidente Putin con le sue ultime dichiarazioni. Non è così. Confondere la pace con la sottomissione costituirebbe un pericoloso precedente per tutti. La conferenza di oggi rappresenta un’iniziativa coraggiosa, che smantella certe narrazioni o propaganda. Nessuno può mettere in dubbio l’assoluta importanza dei […]

The post Ucraina, Meloni “Pace non significa resa, l’Italia farà la sua parte” appeared first on Messina Oggi.

Data articolo: Sun, 16 Jun 2024 12:08:01 +0000
noindex
Sorsi di benessere – L’infuso a base di yerba mate

The post Sorsi di benessere – L’infuso a base di yerba mate appeared first on Messina Oggi.

Data articolo: Sun, 16 Jun 2024 09:18:55 +0000
noindex
Buona la prima per l’Italia, Albania piegata 2-1

DORTMUND (GERMANIA) (ITALPRESS) – C’è chi dallo shock si rialza e chi ci resta sotto. Non si tratta di “giganti ed eroi”, questo si vedrà più avanti, ma per dirla alla Spalletti questa Italia la “scocca” ce l’ha e lo dimostra battendo l’Albania in rimonta (2-1) e in una Dortmund “rossonera”. Prendi un pugno in […]

The post Buona la prima per l’Italia, Albania piegata 2-1 appeared first on Messina Oggi.

Data articolo: Sun, 16 Jun 2024 00:08:14 +0000
noindex
Tajani “La priorità è difendere l’integrità territoriale dell’Ucraina”

ROMA (ITALPRESS) – “In Svizzera per partecipare alla Conferenza sulla pace in Ucraina. La priorità resta quella di difendere l’integrità territoriale dell’Ucraina. L’Italia lavora per avere risultati concreti su sicurezza nucleare e alimentare, su liberazione dei prigionieri di guerra e sul rientro bambini ucraini”. Così su X il vicepremier e ministro degli Esteri, Antonio Tajani.– […]

The post Tajani “La priorità è difendere l’integrità territoriale dell’Ucraina” appeared first on Messina Oggi.

Data articolo: Sun, 16 Jun 2024 00:08:12 +0000
noindex
La Spagna fa già paura, Croazia battuta 3-0

BERLINO (GERMANIA) (ITALPRESS) – Una grande Spagna travolge la Croazia per 3-0 all’esordio a Euro2024. Succede tutto nel primo tempo, grazie alle reti di Morata, Fabian Ruiz e Carvajal che indirizzano fin da subito la partita. Dopo un avvio povero di emozioni, sono le Furie Rosse a creare la prima occasione al 29′ e a […]

The post La Spagna fa già paura, Croazia battuta 3-0 appeared first on Messina Oggi.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 22:08:01 +0000
Forte cavalli
Gli Alpini al museo di Forte cavalli

Appuntamento con gli Alpini al museo di Forte Cavalli, luogo da vedere con l’ausilio delle visite guidate dagli Alpini, una passeggiata nella storia di Messina e dello Stretto. L’area museale sarà visitabile dalle 10 alle ore 12 di domenica 16 giugno. La domenica culturale inizierà alle 10 con la cerimonia dell’alzabandiera. Forte Cavalli è stato […]

The post Gli Alpini al museo di Forte cavalli appeared first on Messina Oggi.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 21:19:44 +0000
Carabinieri
Atti persecutori all’ex datrice di lavoro: arrestato

I carabinieri di Falcone hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 25enne, accusato di atti persecutori nei confronti della ex datrice di lavoro. Il provvedimento è stato emesso dal gip di Patti, su richiesta della locale Procura diretta da Angelo Vittorio Cavallo. Secondo l’accusa, l’uomo “in più occasioni si appostava […]

The post Atti persecutori all’ex datrice di lavoro: arrestato appeared first on Messina Oggi.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 19:55:01 +0000
Uil-Fpl
La Uil-Fpl punta sulla formazione, Livio: “Segnale forte”

Prosegue il percorso formativo della UIL FPL di Messina, che ha organizzato un evento ECM tenuto presso la sala convegni della “Risacca dei Due Mari”, a Torre Faro. Il tema del partecipato incontro “Ossigeno Terapia in area di Emergenza” tenuto dal Dirigente Medico  Dott. Salvatore Calandra.  La sala conferenze particolarmente gremita è il segno tangibile del successodel […]

The post La Uil-Fpl punta sulla formazione, Livio: “Segnale forte” appeared first on Messina Oggi.

Data articolo: Sat, 15 Jun 2024 18:45:56 +0000

Le notizie di tipo regionale e locale

News cronaca da ANSA e altri giornali online